Maltrattamenti nei confronti della ex convivente, 38enne passa dai domiciliari alla cella

E’ passato dagli arresti domiciliari al carcere un 38enne di Catania, già destinatario della misura restrittiva per essersi reso responsabile di maltrattamenti nei confronti della ex compagna.

Nonostante il provvedimento, infatti, l’uomo avrebbe perseverato nelle sue azioni vessatorie nei confronti della donna e così, gli agenti del Commissariato di Lentini lo hanno prelevato dalla sua abitazione e tradotto in carcere.

(foto: repertorio internet)