Lentini. 170 grammi di cocaina nel comodino della stanza da letto, in manette una 29enne

Avrebbe fruttato 25 mila euro, l’ingente quantitativo di droga che gli agenti del Commissariato di Polizia di Lentini, hanno trovato nell’abitazione di una 29enne, incensurata, nel corso di una perquisizione.

Lo stupefacente, ben 170 grammi di cocaina, era nascosto all’interno di uno dei comodini della stanza da letto ed era pronto per essere immesso nel mercato.

Tutto ha avuto inizio da una normale di attività di controllo su strada che la pattuglia stava effettuando.

La donna era stata, infatti, fermata ad un posto di blocco ed era stata trovata in possesso di 6 dosi di cocaina, dal peso complessivo di 7 grammi e mezzo.

Gli agenti, ovviamente, hanno approfondito i controlli, passando alla perquisizione domiciliare e da lì è scaturito il resto. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata ammessa alla detenzione domiciliare.

(foto: la droga sequestrata nel corso della perquisizione)