Strada sgarrupata e problemi di mobilità per un disabile. Da Belvedere la denuncia dell’O.S.A.

Le strade urbane dissestate rappresentano un problema tanto per gli automobilisti quanto per i pedoni, figurarsi, quindi, se parliamo di soggetti con problemi motori!

Uno dei tanti casi di questa tipologia di disagio è quello denunciato, oggi, da Fabio La Ferla, presidente di O.S.A. Organizzazione Siciliana Ambientale, che si fa portavoce delle problematiche di un cittadino disabile, residente a Belvedere.

“Tre anni addietro” –  riferisce  la nota  – “ si è ammalato, vive in  carrozzina e, a causa di questo problema non può uscire”.

Il problema al quale fa riferimento il presidente di O.S.A. è proprio la condizione di fatiscenza in cui versa la strada dove abita il signor Seby Bufalino, questo il nome del nostro concittadino, assolutamente proibitive per chi, come lui, deve muoversi sulla carrozzina.

“Una situazione di grave emergenza” – scrive Fabio La Ferla, che chiama in causa l’Amministrazione comunale affinchè dia un segnale di attenzione verso quel disabile, “colpevole” soltanto di abitare in una strada sgarrupata che gli ha complicato quella vita che il destino gli ha già reso difficile!

(foto: la strada dissestata oggetto della denuncia. A destra F. La Ferla)