Squallido fatto di cronaca nella zona sud del siracusano. Abusi sessuali sulla ex, arrestato

Per nulla rassegnato dal fatto di essere stato lasciato dalla fidanzata, un 40enne di Noto, ha cominciato a tormentarla con insulti ed umiliazioni verbali, fino a quando è passato alla più ignobile delle azioni: l’abuso sessuale.

Dopo aver appreso che la sua ex fidanzata aveva iniziato una nuova relazione sentimentale, l’ha, infatti, invitata per un incontro chiarificatore, al quale la vittima si è presentata.

In realtà si trattava di una trappola perché, dopo averla convinta a salire in auto, si è diretto in una zona di campagna e lì, contro la volontà della donna, ha abusato sessualmente di lei.  

Situazioni dinnanzi alle quali non bisogna mai stare in silenzio e così, la donna ha trovato il coraggio di presentarsi ai Carabinieri e raccontare tutto. Scattate immediatamente le indagini, l’aggressore è stato in breve rintracciato ed arrestato.

(foto: archivio Carabinieri)