Alza un pò troppo il gomito, molesta i clienti di un bar e aggredisce un carabiniere, arrestato

Dovrà rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, il 36enne siracusano che, ieri sera a Floridia, dopo avere alzato un po’ troppo il gomito, è andato in escandescenza in un bar, molestando verbalmente alcuni avventori.

Allontanato dai Carabinieri, l’uomo ha, poi, bussato alla porta di uno sconosciuto che, in buona fede, gli ha aperto, ed anche lì ha dato dimostrazione del suo stato di ebbrezza, nonostante il padrone di casa avesse evidenti problemi fisici.

Ancora una volta sono intervenuti i Carabinieri, che lo avevano seguito in incognito, uno dei quali ha dovuto subire anche una aggressione fisica. L’uomo, nullafacente e con precedenti penali, alla fine è stato arrestato e posto alla detenzione domiciliare nella sua abitazione.

(foto: repertorio internet)