AVO Sicilia avvia il progetto “AvoRisponde”: 800 134 342. Assistenza e conforto gratuito

L’emergenza epidemiologica che, dopo qualche mese di tregua, sembra stia tornando ai livelli di guardia, ha costretto i volontari ospedalieri dell’AVO ad interrompere il loro prezioso servizio di assistenza agli ammalati che, da più di 45 anni, effettuano tanto negli ospedali quanto nelle case di riposo, nelle Rsa e negli hospice di tutta l’Italia.

Per mantenere fede al proprio impegno nei confronti di chi soffre e non fare mancare il servizio, l’AVO Sicilia ha, adesso, attivato un numero verde operativo su tutto il territorio siciliano: 800 134 342.

Telefonando, dal lunedì al venerdì, nelle fasce orarie 9-12 e 16-19, sarà possibile dialogare con i volontari, ricevere assistenza, conforto e compagnia.

“La chiamata è gratuita” – spiega la presidente di Avo Sicilia, Cetty Moscatt – “ i nostri Volontari sono formati per intraprendere questo nuovo servizio, che va a completare quello già esistente, e sono felici” – sottolinea – “di poter rispondere e dare quell’ascolto, quell’accoglienza, che da sempre” – conclude Cetty Moscatt – “è la caratteristica unica del Volontario AVO”.

In Sicilia, l’Associazione Volontari Ospedalieri, presieduta da Cetty Moscatt, ha in attività 14 sedi.

(foto: la presidente di Avo Sicilia, C. Moscatt)