Viabilità rurale, dalla Regione 2,7 milioni per quattro progetti presentati dal Comune di Noto

L’assessorato regionale all’Agricoltura ha finanziato 4 progetti, presentati dall’Amministrazione comunale di Noto, che riguardano il ripristino e l’ammodernamento di alcune strade provinciali.

“Attraverso questo finanziamento” – commenta l’assessore Edy Bandiera – “ diamo risposte concrete al territorio che necessita di un ammodernamento della  viabilità interaziendale per una migliore fruizione e interconnessione di fondi e aziende che gravitano sul territorio”.   

Complessivamente si tratta di 2,7 milioni che saranno investiti in un tratto della S.P. 81 (contrade Castelluccio e Mezzogricoli), un tratto della S.P. 90 (contrade Castelluccio e  Mucia), un tratto della S.P. 80 (contrade Aguglia – Bancazzo – San Marco – Testa dell’Acqua) ed  un tratto  della S.P. 64 (contrade Noto Antica – Testa dell’Acqua).

(foto: un tratto della S.P. 90 – immagine da googlemaps)