Referendum. In provincia di Siracusa oggi ha votato il 25,66%. Domani seggi aperti alle 7

Si attesta al 25,66%  l’affluenza alle urne in provincia di Siracusa, in questa prima giornata di voto per il Referendum sulla legge di revisione costituzionale dal titolo “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

La percentuale dei votanti nel capoluogo è del 24,85. Il Comune con l’affluenza maggiore è Cassaro (37.74%), mentre quello dove si è votato di meno è Portopalo con il 14.23%

La legge, che si deve approvare o respingere, prevede il taglio del 36,5% dei componenti i due rami del Parlamento.

Alla Camera dei Deputati si passa da  630 a 400 seggi, mentre per il Senato della Repubblica i seggi scendono da 315 a 200.

Le operazioni di voto riprenderanno domani dalle ore 7 alle ore 15, poi si procederà con lo scrutinio delle schede.

(foto: archivio siracusa2000)