Senato, ok Commissione a fondi per Comuni siciliani impegnati nella gestione degli sbarchi

“375 mila euro, per ciascuno dei Comuni di Lampedusa e Linosa, Porto Empedocle, Pozzallo, Caltanissetta, Vizzini, Messina, Siculiana e Augusta”.

Si tratta di un contributo ( 3 mln complessivi per il 2020) a favore dei comuni siciliani coinvolti nella gestione dei migranti, previsto da un emendamento al D.L. Agosto, presentato dal M5S ed approvato dalla Commissione Bilancio del Senato.

il senatore P. Lorefice, primo firmatario dell’emendamento

“Le risorse” – spiegano i senatori pentastellati – “potranno essere utilizzate al fine di fronteggiare le esigenze connesse al contenimento della diffusione del Covid-19 e garantire la regolare gestione, anche di natura sanitaria, dei flussi migratori”.

“Resta adesso fondamentale” – dice il senatore Pietro Lorefice, primo firmatario – “continuare a sensibilizzare l’Unione Europea verso una valutazione complessiva del fenomeno migratorio, dobbiamo dare risposte urgenti ai siciliani e stabilire cosa fare” – conclude – “attraverso atti concreti”.

Prima che il contributo arrivi materialmente nelle casse delle Amministrazioni comunali beneficiarie, bisognerà attendere l’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto poi, entro i trenta giorni successivi, il Ministero dell’Interno ed il MEF dovranno adottare l’apposito decreto attuativo.

(fotocopertina: immagine TGR)