Sindacato. La Flc attiva sportelli sui territorio provinciale. Assistenza anche ai non iscritti

La Flc Cgil di Siracusa ha attivato propri sportelli presso i principali centri della provincia, in modo da essere maggiormente vicina ai lavoratori del territorio che necessitano di qualsiasi tipo di assistenza.

I rappresentanti sindacali saranno a disposizione sia dei tesserati che dei non iscritti, pronti a fornire informazioni su tutto ciò che concerne la categoria, quindi, il mondo della scuola.

“Il nostro” – dice il segretario provinciale della Flc, Paolo Italia – “è un modo per testimoniare l’interesse di tutti gli iscritti e non, anche nelle zone più distanti del capoluogo”.

Nella sede principale della Cgil, in viale Santa Panagia a Siracusa, lo sportello riceve tutti i pomeriggi, mentre per il resto della provincia è stato predisposto un apposito calendario.

Augusta: il primo mercoledì del mese ;  Avola: primo martedì del mese;  Canicattini Bagni: primo venerdì del mese;  Floridia: ultimo giovedì del mese;  Francofonte: secondo mercoledì del mese;  Lentini: primo e terzo mercoledì del mese;  Noto: primo lunedì del mese;  Pachino: secondo mercoledì del mese;  Palazzolo Acreide: secondo giovedì del mese;  Rosolini: primo mercoledì del mese;  Sortino: secondo lunedì del mese.

Gli sportelli sono ubicati presso le sedi delle Camere del Lavoro.

(foto: archivio siracusa2000. Riquadro, P. Italia – immagine da FB)