Volley rosa/D. Annullato il campionato, la Eurialo Siracusa si dedicherà ai tornei giovanili

Annullato in maniera definitiva il campionato di serie D di volley femminile, la Eurialo Siracusa ha deciso di rivolgere tutto il suo impegno agli under 15,17 e 19, decidendo di non partecipare al torneo facoltativo di Coppa Italia, organizzato dalla Fipav.

“Trattandosi di torneo facoltativo e non essendo previste promozioni o retrocessioni” – spiega il vicepresidente della società verdeblu, Salvo Corso – “ abbiamo valutato opportuno puntare le nostre attenzioni sui campionati giovanili. Le ragazze si allenano da tempo in vista dell’esordio ufficiale che finalmente sta per arrivare”.

Oltretutto, come sottolinea Corso, c’è il problema della mancanza di orari adeguati per la preparazione, perché le ragazze si allenano tutte insieme una volta sola a settimana, il giovedì in seconda serata (20.30-22.30) alla palestra Pino Corso.

“Questa circostanza” – dice il vicepresidente della Eurialo Volley – “è stata determinante nella scelta di non disputare i tornei facoltativi sia di serie D che di Prima Divisione ai quali ci eravamo regolarmente iscritti”.

E c’è, poi, la questione legata all’emergenza sanitaria, per cui le palestre delle scuole non sono accessibili per via dei protocolli da rispettare. “Per il momento stringiamo i denti” – conclude Salvo Corso – “aspettando tempi migliori”.

(foto: il vicepresidente della Eurialo, S. Corso)

© Riproduzione riservata