Siracusa. Era sfuggito all’operazione antidroga “Algeri” nel mese di marzo, catturato

Era sfuggito alla cattura durante l’operazione “Algeri”, dello scorso 2 marzo, che portò all’arresto di 31 persone, accusate di traffico di stupefacenti, a distanza di 3 mesi, però, la sua latitanza è giunta all’epilogo.

Si tratta di un 41enne che si era dato alla macchia, inducendo il Tribunale di Catania ad emettere, nei suoi confronti, un decreto di latitanza.

Ieri, però, è stato individuato dai Carabinieri nello stesso quartiere dove operava l’organizzazione criminale smantellata con il blitz di marzo ed è stato assicurato alla Giustizia.

(foto: archivio Carabinieri)

© Riproduzione riservata