Incidenti stradali. Ennesima strage nel ragusano, due morti nello scontro tra auto e scooter

Non si arresta la scia di sangue sulle strade del ragusano dove, negli ultimi mesi, si sono registrati incidenti mortali, che hanno visto tante giovani vite spezzate.

Sono due, purtroppo, le vittime, dell’ennesima strage che si è consumata la scorsa notte, sulla Strada Provinciale n. 3, al chilometro 8, in prossimità del crocevia Chiaramonte Gulfi- Pedalino- Mazzarrone.

Un 30enne di Acate, alla guida di una Bmw, in prossimità di una curva si è trovato davanti uno scooter con due persone a bordo e, nel tentativo di evitare lo scontro, si è schiantato contro un muro di cemento.

L’auto si è capovolta ma, purtroppo, l’impatto con lo scooter è stato inevitabile e per due centauri non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, i Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Vittoria e gli agenti del Commissariato di Polizia ipparino.

In stato di shock l’automobilista, che è stato trasportato all’ospedale “Guzzardi” di Vittoria. Saranno, adesso, i rilievi di Polizia e Carabinieri a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

(foto: il luogo dell’impatto tra l’auto e lo scooter – immagine esclusiva di Franco Assenza)

© Riproduzione riservata