Milo. Tre giornate dedicate a Franco Battiato, da domani a domenica “Perduto Amor”

Una tre giorni di spettacoli, danza, momenti di meditazione e di riflessione, incontri e proiezioni, che culmineranno nello spettacolo dei Dervisci Rotanti, compagnia di danzatori e musicisti, provenienti dalla Turchia. E’ l’omaggio che l’Amministrazione comunale di Milo vuole rendere al maestro Franco Battiato.

“Perduto Amor – Ringraziando Franco”, questo il nome della manifestazione che si svolgerà da domani a  domenica 8 agosto, nasce dall’idea di creare spazi di esplorazione e rievocazione della sfera più spirituale ed intima dell’artista.

Il programma della prima giornata prevede alle ore 19.30, in Largo dei Mille,  la presentazione del progetto al pubblico e alla stampa. Interverranno il sindaco di Milo,Alfio Cosentino, Lucia Sardo, attrice del film ‘Perduto Amor’, Massimo Corsaro, attore del film ‘Niente è come sembra’, padre Orazio Barbarino e Fiorella Nozzetti, segretario generale del Centro Studi di Gravità Permanente. L’incontro sarà moderato da Turi Caggegi.

Alle 21 sarà proiettato il film di Franco Battiato “Niente è come sembra”.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con il “Centro Studi di Gravità Permanente”  è patrocinata dall’assessorato regionale ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana .

(foto: Franco Battiato nel suo salotto)

© Riproduzione riservata