Catania. Riequilibrio ambientale, convenzione Comune e Città Metropolitana con Terna

Domani alle 11, nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti, il sindaco Salvo Pogliese e il responsabile della gestione dei processi amministrativi di Terna, Adel Motawi, firmeranno le convenzioni tra Terna e il Comune di Catania e tra Terna e la Città Metropolitana di Catania per le misure di compensazione e riequilibrio ambientale legate all’elettrodotto a 380 kV “Paternò-Pantano-Priolo”.

1,7 mln di euro il contributo che il Comune riceverà da Terna, mentre alla Città Metropolitana  andranno 800 mila euro.

Parteciperanno gli assessori comunali Enrico Trantino e Pippo Arcidiacono, il direttore dell’Urbanistica, Biagio Bisignani, Giuseppe Ferraro, capo di gabinetto del Comune e Giuseppe Galizia, capo di gabinetto della città metropolitana.

(foto: Palazzo degli Elefanti e repertorio internet)

© Riproduzione riservata