Marzamemi. Strada del Tonno Rosso Siracusana, puntare alle eccellenze per creare sviluppo

E’ stata presentata questa mattina, alla Tonnara di Marzamemi, la “Strada del Tonno Rosso Siracusana” che, contrariamente a come si potrebbe pensare non è una nuovo collegamento autostradale o ferroviario, quindi, l’assessore regionale alle Infrastrutture non c’entra.

La “Strada del Tonno Rosso Siracusana” è, infatti, un progetto voluto dall’ex assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera e previsto dalla Legge Regionale 9/19, per valorizzare il territorio e le attività commerciali che insistono nelle zone storicamente votate alla pesca del tonno rosso e alla civiltà delle tonnare.

Si tratta di creare percorsi che mettano in rete beni culturali e ambientali legati alle antiche tonnare, a musei tematici, strutture ricettive, etc.

“Un significativo passo in avanti” – dichiara l’ex assessore regionale Edy Bandiera – “ lungo la strada del modello di sviluppo che dobbiamo perseguire. E cioè” – spiega – “un territorio valorizzato ed una Sicilia che, sempre più, puntano sulle proprie eccellenze e potenzialità, per creare sviluppo, occupazione e sana economia”.

La “Strada del Tonno Rosso Siracusana” metterà in rete le attività e le tonnare di Portopalo di Capo Passero, Marzamemi, Vendicari, Fiume di Noto, Stampace, Ognina, Terrauzza, Santa Panagia, Magnisi, Melilli e San Calogero (Lentini). Possono aderire gratuitamente tutte le attività produttive e commerciali che ruotano intorno alla pesca del tonno rosso, le imprese di pesca, quelle ricettive, della pesca turismo o del turismo nautico. Le iscrizioni possono essere effettuate sul sito internet stradetonnorossosicilia.it 

(foto: l’ex assessore regionale all’Agricoltura e Pesca, Edy Bandiera)

© Riproduzione riservata