Calcio/Eccellenza. Un difensore centrale per il Città di Siracusa, poi mercato chiuso

Il Città di Siracusa è al lavoro per trovare un difensore che rimpiazzi Lorenzo Longo che, qualche settimana addietro ha lasciato la società, e sta cercando anche all’estero. “Sono in contatto con vari procuratori” – spiega il direttore sportivo Emanuele Merola – “per portare qui un elemento importante per la categoria.

Non c’è fretta, bisogna valutare con calma e prendersi tutto il tempo necessario per chiudere quest’ultima operazione”. Sembra sfumata l’ipotesi Palmisano perché, come conferma lo stesso dirigente azzurro, “non vuole scendere di categoria e noi rispettiamo la sua scelta”.

La squadra si ritroverà al “Nicola De Simone” lunedì mattina, per sottoporsi ai tamponi rapidi poi, nel pomeriggio, covid permettendo, dovrebbero riprendere gli allenamenti, in vista dell’impegno del 9 gennaio con il Città di Taormina.

(foto: il d.s. Emanuele Merola)

© Riproduzione riservata