Catania. Denunciati gli aggressori del 23enne sul monopattino, sono due minorenni

Sono stati due 17enni che, a bordo di uno scooter, la scorsa settimana, hanno spintonato il giovane sul monopattino lungo la pista ciclabile al lungomare Ognina, facendolo rovinare a terra.

A risalire alla loro identità sono stati i Carabinieri di Piazza Dante, dopo avere visionato le immagini del video, diventato virale su internet, ed analizzato decine di profili social.

Nelle abitazioni dei due minori sono stati rinvenuti i caschi ed i vestiti che indossavano al momento dell’aggressione e sono stati sequestrati gli smartphone che potrebbero contenere ulteriori indizi.

Lo scooter con il quale è stata compiuta l’aggressione era già stato, in parte, smontato per impedirne l’individuazione. I due responsabili sono stati denunciati per lesioni aggravate e sanzionati per le violazioni al codice stradale.

(foto: archivio Carabinieri Catania)

© Riproduzione riservata