Vittoria. I Nas chiudono una casa di riposo, anziani trasferiti presso familiari e altre strutture

Il sindaco di Vittoria, Francesco Aiello, ha firmato il provvedimento di sospensione immediata delle attività di una casa di riposo per anziani ed ha disposto l’affidamento degli ospiti ai familiari o ad altre strutture.

A seguito di una ispezione dei Carabinieri del NAS sarebbero, infatti, emerse varie carenze strutturali. I militari avrebbero, inoltre, riscontrato la mancanza dei requisiti organizzativi e funzionali previsti per l’esercizio di attività connesse alla gestione di strutture residenziali e degli standard per le strutture private.

Il titolare è stato sanzionato per 2 mila euro.

(foto: repertorio internet)

© Riproduzione riservata