Giarre. Ladro seriale acciuffato dai Carabinieri, è ritenuto responsabile di una decina di furti

Furto aggravato, ricettazione ed indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti. Questi i reati contestati ad un giarrese di 51 anni, arrestato dai Carabinieri del Comando provinciale, perché ritenuto responsabile di almeno dieci furti, commessi nel periodo compreso tra il mese di agosto 2021 ed il mese di novembre 2022, e di acquisti effettuati con carte di credito sottratte ai legittimi proprietari.

Tra i furti che vengono attribuiti all’arrestato, quello di 5 paia di occhiali, per un valore complessivo di 1400 euro, di un telefonino cellulare e di un computer.

Con una delle carte di credito rubate, l’uomo, avrebbe anche acquistato sigarette e fatto rifornimento alla sua auto.

(foto: archivio Carabinieri)

© Riproduzione riservata