Seus, liquidati otto anni di straordinario ai dipendenti. In media 888 euro pro capite

Giuseppe Badagliacca e Claudio Dolce del Csa-Cisal esprimono soddisfazione per l’avvenuto pagamento dello straordinario ai dipendenti della S.E.U.S.  Si tratta di ben otto anni, relativi al periodo 2010-2017, con una spesa di tre milioni, per una media pro capite di 888euro. Un pagamento reso possibile grazie all’impegno del presidente dela S.E.U.S., Davide Croce, del Cda e dell’assessore regionale alla salute, Ruggero Razza e che consente di “dare finalmente risposte ai 1.900 dipendenti”. “Ma adesso” – chiosano Giuseppe Badagliacca e Claudio Dolce – “puntiamo al rinnovo del contratto integrativo e al miglioramento del welfare aziendale”.

(foto: repertorio internet)