Mobilità, scattano le verifiche sui pass rilasciati per la Ztl di Ortigia. Uffici comunali al lavoro

Partono le verifiche sulla concessione dei pass per la Zona a Traffico Limitato di Ortigia, su input dell’assessore comunale alla Mobilità, Maura Fontana, che le ha concordate con il sindaco Francesco Italia, in collaborazione con l’assessore alla Polizia municipale, Andrea Buccheri. Gli uffici comunali stanno procedendo alle verifiche delle autorizzazioni rilasciate alle imprese di impiantistica che effettuano interventi periodici negli stabili di Ortigia, i quali dispongono di pass validi tutto l’anno. Stesso genere di controllo anche per i fornitori delle attività commerciali del centro storico e per i residenti di Ortigia che, però, abitano fuori dalla Zona a Traffico Limitato. “Non faremo nulla di particolarmente eclatante” –  dichiara l’assessore Maura Fontana – “ma ci limiteremo a una più rigorosa osservanza dei provvedimenti emessi nel rispetto stesso degli obiettivi che si vogliono raggiungere con l’istituzione di una Ztl”. Si punta, insomma, a ridurre il numero dei permessi e, di conseguenza, delle auto che circolano nelle strade del centro storico. “In ogni caso, se si dovesse arrivare a delle revoche” – conclude l’assessore Maura Fontana – “rimborseremo il costo per i permessi in rapporto all’utilizzo effettuato”.

(foto: archivio siracusa2000)