Voto Regionali, Marianna Caronia (Lega): in Emilia si è rotto il monopolio del PD

“I commenti trionfalistici dei politici di sinistra, confermano che quella parte politica ha dimenticato del tutto il Sud e perso il contatto con la realtà. Nessuno infatti che commenti il risultato straordinario del centrodestra in Calabria e nessuno che analizzi in modo serio il voto in Emilia, al di là dell’indiscutibile successo personale del Presidente della Regione uscente”. Lo dichiara la parlamentare regionale Marianna Caronia, commentando l’esito del voto alle Elezioni Regionali di ieri. La vicepresidente del Gruppo “Lega Sicilia Salvini premier” a Sala d’Ercole, sottolinea quanto sia significativo il superamento della soglia del 40% in Emilia-Romagna, dato storico per le forze del centrodestra, che mai erano arrivate a percentuali così alte, segnale che “in Emilia si è rotto il monopolio culturale, politico e istituzionale del PD”. “Entrambi i risultati” – chiude l’on. Marianna Caronia – “sono e saranno portatori di nuovi successi per la nostra coalizione guidata dalla Lega”.

(foto: due immagini dell’on. Marianna Caronia. A sinistra con il leader della Lega, Matteo Salvini)