Distrutto un “Muro” … se ne fa un altro! Oggi si (ri)inaugura il “Muro della Gentilezza”

Mai fermarsi davanti al primo ostacolo e così, dopo il vergognoso atto vandalico che ha distrutto il “Muro della Gentilezza” dopo nemmeno 24 ore dalla sua inaugurazione, la Giunta civica ci riprova. Stavolta, però, il nuovo “Muro” è stato realizzato in ferro, grazie all’opera di un fabbro che si è messo a disposizione della Consulta presieduta da Damiano De Simone e questa mattina si terrà la nuova inaugurazione. Il posto è sempre lo stesso, cioè il segmento iniziale di corso Umberto I, di fronte al capolinea (momentaneamente “ex”) degli autobus di via Rubino. L’appuntamento con gli organi di stampa è fissato per le ore 10. Con Damiano De Simone e l’assessore civico Sara Fiore, che ha fortemente voluto l’iniziativa, ci sarà la Giunta civica al completo. “Ci pieghiamo ma non ci spezziamo” – avverte il presidente della Consulta civica – “adesso provino a spezzare questo”.

(foto: Damiano De Simone con la Giunta civica)