Tentata rapina in una farmacia di Grottasanta, agli arresti domiciliari il presunto responsabile

E’ stato identificato l’autore della tentata rapina aggravata dello scorso 11 gennaio, ai danni di una farmacia di via Grottasanta. Si tratta di un 44enne che si trova, adesso, agli arresti domiciliari, su provvedimento del Gip del Tribunale. L’uomo, nei cui confronti è stato emesso anche l’obbligo del braccialetto elettronico, si era introdotto nei locali della farmacia e, con un oggetto metallico in mano, aveva tentato di impossessarsi del denaro contenuto nella cassa. Avendo, però, trovato l’opposizione di un dipendente, si era visto costretto alla fuga, riuscendo a rubare solo due cofanetti di cosmetici e alcune confezioni di profumi.

(foto: repertorio internet)