Raccolta rifiuti, a Melilli cifre record per la differenziata. A gennaio raggiunta quota 80%

La raccolta differenziata nel territorio di Melilli va avanti a gonfie vele e raggiunge quota 80%. A darne comunicazione è il vice sindaco ed assessore comunale all’Ambiente,Giudo Marino, che non nasconde la sua soddisfazione per il dato più che positivo, “frutto” – commenta – “della collaborazione tra gli uffici competenti ed i cittadini nonché grazie ai servizi svolti e gestiti dagli operatori della IGM”. Nell’ultimo mese, infatti, su un totale di 530 tonnellate di rifiuti, 410 è la frazione differenziata.Melilli” – aggiunge il vice sindaco – “dimostra di essere una città che si avvia ad essere sempre più ecocompatibile e la nostra comunità è capace di affrontare sfide importanti”. Intanto, a breve sarà ultimata la consegna di tutti i mastelli e carrellati e saranno, anche, disponibili i CCR mobili di Villasmundo, in via Fani, ed a Città Giardino in piazza Giovanni Paolo II. L’Amministrazione continua a prestare particolare attenzione alle frazioni e sta, già, predisponendo interventi di riqualificazione ambientale a Marina di Melilli.

(foto: archivio siracusa2000 e repertorio internet)