Avevano organizzato una “scampagnata” sotto i portici del palazzo, denunciati.#iorestoacasa

Non potendosi recare in campagna per regalarsi una bella giornata all’aria aperta, a causa delle note misure restrittive anti Coronavirus, avevano pensato di organizzare la “scampagnata” sotto i portici della palazzina dove abitano, nei pressi di via Luigi Cassia, nel rione Mazzarrona.  Nel bel mezzo del pic-nic, però, è arrivata una pattuglia della Polizia ed ha fatto presente al gruppo dei “vacanzieri della domenica” che, in questo momento di emergenza sanitaria nazionale, i pic-nic in gruppo e all’esterno sono vietati. Inevitabile, quindi, la denuncia che per uno dei sette è diventata doppia, perché alla violazione dell’art. 650 del C.P. ha aggiunto quella per la violazione della sorveglianza speciale alla quale era sottoposto.#iorestoacasa

(foto: archivio siracusa2000)