Coronavirus, l’Associazione Volontari Ospedalieri attiva un numero verde nazionale

#restiamoconnessi. E’ uno degli hashtag lanciati dall’A.V.O. Associazione Volontari Ospedalieri, oggi più che mai in prima linea per offrire sostegno e conforto ad ammalati, anziani e persone sole, in questa difficile situazione di emergenza sanitaria. L’isolamento, al quale siamo sottoposti, impedisce, però, ai volontari di essere presenti negli Ospedali, nelle Case di Riposo e negli Hospice, per stare fisicamente accanto a chi soffre e così, in alternativa, è stato attivato un numero verde nazionale. Da oggi, infatti, chiamando all’800. 300. 869, da tutta l’Italia, sarà possibile parlare direttamente con i volontari, scambiare due chiacchiere, chiedere consigli, allontanare l’ansia e trovare, insomma, un po’ di compagnia. Il numero verde dell’A.V.O. è a disposizione, oltre che dei singoli cittadini, anche delle istituzioni sanitarie e non, che hanno richieste o proposte da fare. La chiamata all’800. 300. 869, operativo tutti i giorni dalle 9 alle 20, è gratuita.

(foto: la presidente di AVO Sicilia, Cetty Moscatt)