Coronavirus, Asp 8: ecco le modalità di esecuzione dei tamponi per chi finisce l’isolamento

E’ partita l’esecuzione dei tamponi, da parte dell’Asp 8, su tutte le persone che, dopo essere rientrate da altre regioni ed essersi autodenunciati sul sito della Regione, hanno concluso il periodo di isolamento fiduciario. I tamponi saranno effettuati in quattro sedi, appositamente attrezzate dai Distretti sanitari di Siracusa, Augusta, Lentini e Noto, previo appuntamento che sarà comunicato tramite telefonata o posta elettronica. Nel capoluogo i tamponi saranno eseguiti nelle due tende  allestite all’ex Onp di contrata Pizzuta, davanti alla palazzina dirigenziale.

Gli utenti entrano in auto dall’ingresso principale e, seguendo un percorso obbligato, passeranno davanti alla tenda dove saranno sottoposti a tampone abbassando il finestrino secondo il metodo “coreano”. Poi usciranno dal lato viale Scala Greca. La mail su cui è indicata la data ed il luogo della convocazione da parte dell’Asp dovrà essere stampata a cura dell’utente a servirà da giustificazione per lo spostamento in auto da casa all’ex Onp e viceversa. A Noto ed Augusta le sedi individuate sono le tende del pre triage degli ospedali “Trigona” e “Muscatello”, a Lentini nell’area antistante la sede dell’Ufficio sanitario del SEMP, in via Macello. Le convocazioni sono effettuate a scaglioni, in ordine alla scadenza della quarantena.

(foto: la tenda pretriage allestita all’ex Onp)