Regione, la Lega di Matteo Salvini entra in Giunta. Avrà l’assessorato ai Beni Culturali

Nessun cambio di assessori, almeno per il momento, nella Giunta regionale dove farà il suo ingresso la Lega, che occuperà la casella “Beni Culturali”, rimasta nelle mani del presidente Nello Musumeci, dopo la tragica scomparsa di Sebastiano Tusa. E’ durato quasi cinque ore il vertice della maggioranza, durante il quale, come ha specificato Stefano Candiani, segretario regionale del partito di Matteo Salvini, si è parlato soprattutto di programmi. “Esistono urgenze ed emergenze” – ha detto – “che la Sicilia aspetta e non possiamo permetterci di perdere tempo in giochetti che non appartengono alla nostra cultura politica”.  Soddisfatto per la disponibilità della Lega, il presidente Musumeci: “ne sono felice perché mi è stata vicina fin dalla mia candidatura”.

(foto: da sinistra, il senatore S. Candiani, il leader della Lega M. Salvini e il presidente N. Musumeci)