Noto città cardio-protetta. Il Comune installa otto defibrillatori DEA in uffici, scuole e teatri

Salgono ad otto i Defibrillatori DEA  che l’Amministrazione comunale di Noto ha installato in varie parti della città, per essere utilizzati nei casi di emergenza.

L’ultimo, che ha completato il progetto, è stato consegnato a Palazzo Ducezio. Il Comune ha ritenuto opportuno, infatti, dotare le sedi di alcuni suoi uffici ed altri siti, dove si registra particolare afflusso di persone, del prezioso apparecchio, per aumentare le probabilità di salvare una persona nel caso di arresto cardiaco improvviso.

 I DEA sono installati nelle sedi comunali di piazza Bolivar e di Palazzo Ducezio (al cui interno si trova anche quello donato dal Rotary Club Terra di Eloro), nella sede della Protezione Civile in contrada Faldino, al Teatro Tina Di Lorenzo, al Teatro Noto d’Estate, al Polisportivo Palatucci e nella la palestra dell’Istituto Comprensivo Maiore.

A seguire le operazioni di consegna e installazione sono stati l’assessore allo Sport, Angelo Giudice ed il sindaco, Corrado Bonfanti.

(foto: la consegna del Defibrillatore Esterno Automatico a Palazzo Ducezio)