Covid 19, il Bonus regionale per il personale sanitario? Ancora non si è visto nulla!

Nella Finanziaria della Regione Siciliana era stato previsto un bonus di 1000 euro, con decorrenza marzo e fino al termine dell’emergenza Covid 19, a beneficio del personale sanitario ma, a quanto pare, di quel denaro non è stato erogato nemmeno un euro.

A rinfrescare la memoria al governo regionale è l’on. Antonello Cracolici che, sull’argomento, ha predisposto e presentato una interrogazione diretta all’assessore alla Salute, Ruggero Razza.

Ricordando che lo stato di emergenza sanitaria è stato prorogato dal governo centrale, fino al 31 gennaio 2021, Cracolici chiede di poter conoscere “quali motivi abbiano impedito l’erogazione del riconoscimento economico, seppur previsto dalla legge,  determinando nei fatti” – sottolinea – “un comportamento omissivo e negando una aspettativa per coloro che sono impegnati in prima linea nella emergenza sanitaria in corso”.

Il bonus era stato previsto come compensazione per il maggiore carico di lavoro per il personale sanitario della Sicilia.

(foto: repertorio internet. A sinistra l’on. A. Cracolici)