Siracusa. Tre progetti del Comune per celebrare la “Festa dell’Albero ’20”. Più verde in città

Sarà una ”Festa dell’Albero” diversa dal passato, quella che si celebra domani, come accade ormai dal 2013, il 21 novembre. Tre i progetti con i quali il Comune di Siracusa partecipa alla manifestazione, che vedrà la messa a dimora di 65 alberi, grazie alla collaborazione dell’Ufficio Verde Pubblico, Siracusa Città Educativa e Consulta Giovanile.

Nello specifico, saranno piantumati sei alberi di arancio amaro in piazza Santa Lucia, 21 alberi tra cui ligustro, carrubo, leccio, photinia e ulivo, che insieme a 300 siepi andranno a sistemare l’intera parte esterna dell’Istituto Comprensivo “Archia” di via Calatabiano, e 38 platani, che andranno ad adornare con un doppio filare il viale centrale del parco Robinson di Bosco Minniti.

“La rigenerazione della nostra città” – dichiara il sindaco, Francesco Italia – passa attraverso piccoli ma concreti gesti che vanno nella direzione del miglioramento complessivo della qualità della vita”.

(foto: una simulazione del viale centrale del parco Robinson di Bosco Minniti)