Floridia. Tentano di rubare in un appartamento ma passano i Carabinieri e il colpo fallisce

Avevano messi su un’attività illecita in famiglia, ma sono stati smascherati. E’ andata male ad un 35enne di Siracusa ma floridiano di adozione, alla compagna polacca di 37 anni ed al figlio, sorpresi dai Carabinieri mentre cercavano di introdursi in una abitazione.

La “family band” aveva scavalcato la terrazza condominiale e aveva già forzato la porta finestra quando è stata notata da una pattuglia di Carabinieri che transitava dalla strada sottostante.

Padre, madre e figlio hanno tentano di fuggire saltando da una terrazza all’altra, ma per loro non c’è stato nulla da fare perché i militari sono riusciti ad acciuffarli.

L’uomo e la donna sono stati tratti in arresto per tentato furto, mentre il ragazzo è stato denunciato a piede libero.

Tutti e tre dovranno, comunque, rispondere della violazione del DPCM giacchè si sono fatti beccare  in giro in un orario in cui è consentito uscire solo per comprovati motivi di urgenza, lavoro o salute.

(foto: archivio Carabinieri)