Terremoto. Due scosse, all’alba, nel territorio di Milo. La più forte alle ore 6.20 di intensità 2.3

Due scosse di terremoto sono state registrate all’alba sull’Etna, nel territorio di Milo. La prima, alle ore 4.31, ha avuto una magnitudo pari a 2.3; più blanda la seconda (alle ore 6.20), che è stata di 2.1.

I due eventi sono stati localizzati ad una profondità inferiore al chilometro. Non si segnalano danni.

Una scossa di bassa intensità, aveva interessato alle ore 20.09 di ieri, il mare Jonio meridionale, al largo della costa catanese, ad una profondità di sei chilometri.

(foto: la mappa Ingv del sisma delle ore 4.31)

© Riproduzione riservata