Modica. Dai fondi destinata alla Democrazia Partecipata la nuova immagine dell’oratorio

Nuovo tappeto in erba sintetica, nuove porte da calcetto, canestri per il basket e rete di pallavolo per il relativo campetto.

E’ questo il nuovo volto dello storico oratorio di Sant’Anna, nel Quartiere Dente,  voluto dai modicani, nell’ambito dei fondi per la Democrazia Partecipata.

Il progetto, come scrive il sindaco Ignazio Abbate, ha previsto anche la coibentazione della pavimentazione, per evitare le infiltrazioni di acqua nei locali commerciali sottostanti e i nuovi spogliatoi. “Nei prossimi giorni” – conclude il sindaco di Modica – “è prevista la consegna di altre strutture sportive in giro per la città”

(foto. l’oratorio di S. Anna)

© Riproduzione riservata