Modica. Domani al Sacro Cuore l’addio a Thomas, volato troppo presto nel Regno dei Cieli

Riceverà l’ultimo saluto nella chiesa del Sacro Cuore, domani alle 15, Thomas Frasca, il 17enne di Modica che ha perso la vita, ieri pomeriggio, nel tragico incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto con la sua moto.

Ironia della sorte, il giovane faceva ritorno a casa da Rosolini, dove aveva partecipato al funerale di un suo amico, ignaro del brutto scherzo che, da lì a poco, gli avrebbe giocato il destino.

Ancora da chiarire le cause dello scontro frontale sulla Modica-Ispica, tra il centauro e la Citroen che procedeva sull’altro senso di marcia, a bordo della quale c’era un 28enne, il primo a tentare di soccorrerlo.

Thomas, studente dell’Istituto Alberghiero “Principi Grimaldi” a Modica era amato da tutti per la sua bontà e per il suo altruismo; gli volevano bene a scuola, insegnanti e compagni di classe, e gli volevano bene nella parrocchia che frequentava, il Sacro Cuore che, proprio domani, darà inizio al Triduo di preparazione alla Festa del Sacro Cuore di Gesù.

Quest’anno, però, la festa  sarà vissuta con animo triste dall’intera comunità che domani alle 15, saluterà il passaggio di Thomas alla vita eterna, nel regno dei Cieli, tra gli Angeli.

(foto: la chiesa del Sacro Cuore)

© Riproduzione riservata