Caltagirone. Si impossessano del patrimonio di un loro parente, denunciati madre e figlio

Madre e figlio, ambedue imprenditori, sono stati denunciati dalla Guardia Finanza di Catania, per circonvenzione di incapace e auto riciclaggio.

I due, approfittando della fragilità di un loro parente (fratello della donna), noto commerciante di Caltagirone, ricorrendo ad operazioni finanziarie e contratti di compravendita, in tre anni, si sarebbero impossessati di tre immobili di valore, nel centro commerciale del calatino, del valore di 300 mila euro, e di una somma in contante di 327 mila euro.

Sia per gli immobili che per il denaro, la Procura di Caltagirone ha disposto il sequestro fino alla chiusura del procedimento penale.

(foto: archivio Guardia di Finanza)

 © Riproduzione riservata