Lentini. 30enne denunciato per coltivazione di marijuana e furto di energia elettrica

Coltivava in casa piante di marijuana ed aveva allestito un sofisticato impianto di illuminazione con lampade alogene ed un sistema di deumidificazione con termometro digitale, il tutto allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica.

Davanti all’evidenza, un 30enne di Lentini, ha dovuto ammettere le proprie responsabilità agli agenti del locale Commissariato di Polizia che gli hanno perquisito l’appartamento, sequestrandogli anche 15 piantine di marijuana e diversi flaconi di fertilizzante specifico per piante di canapa.

L’uomo è stato denunciato sia per la detenzione dello stupefacente che per il furto di energia elettrica.

(foto: le piantine sequestrate)

© Riproduzione riservata