Melilli. Sequestrati prodotti taroccati in un negozio gestito da cinesi, denunciata la titolare

Sequestro di merce con marchio contraffatto e ritenuta pericolosa, da parte dei Carabinieri, in un negozio di Melilli gestito da una donna di nazionalità cinese.

Il sequestro è avvenuto nell’ambito di specifici controlli effettuati dai militari, insieme al personale della Polizia Municipale, in varie attività commerciali della città.

Nel  negozio è stato anche trovato un lavoratore senza il regolare permesso di soggiorno, nei confronti del quale è stato emesso il provvedimento di espulsione dal territorio italiano.

(foto: archivio Carabinieri)

© Riproduzione riservata