Gravina di Catania. Inaugurata la “panchina bianca” per onorare le vittime del lavoro

Si è tenuta questa mattina, a parco Borsellino, l’inaugurazione della “panchina bianca” in memoria di tutte le vittime in incidenti del lavoro, le cosiddette “morti bianche”, voluta dalle consigliere comunali Teresa Campanile e Angela Zanghì.

Presenti alla cerimonia il sindaco Massimiliano Giammusso, con il vicesindaco Rosario Condorelli, e l’assessore al  Lavoro e ai Servizi sociali Elvira Tarantini.

Quello della sicurezza nei luoghi di lavoro è anche l’oggetto di una mozione che sarà presentata in Consiglio comunale e firmata dal presidente Claudio Nicolosi e dai consiglieri

Cettina Cianciolo, Patrizia Costa, Stefano Longhitano, Paolo Kory e, Salvatore d’Urso.

La mozione intende impegnare l’Amministrazione attiva di Gravina a farsi portavoce presso gli Enti preposti alla vigilanza nei luoghi di lavoro, affinchè vengano intensificate le attività di controllo.

 (foto: il sindaco con i rappresentanti istituzionali e la “panchina bianca”)

© Riproduzione riservata