Social media. Da Ragusa il gruppo RISAN di Salvo Bracchitta alla conquista della rete

32.500. Una volta tanto, però, non parliamo di Covid, di contagi, né di vaccini o di tamponi molecolari, bensì di social, o meglio, di utenti di gruppi social.

32.500 è, infatti, il numero di utenti che intende raggiungere Salvo Bracchitta, giovane ragusano, fondatore e amministratore di “RISAN” acronimo di Ragusa Italia Sicilia All News, un gruppo Facebook che propone notizie, cultura, video documentari ed aggiornamenti in tempo reale.

Un gruppo che non ha nulla da invidiare a tanti giornali on line, che affollano la rete internet dove, spesso, ci si imbatte in testate che non vanno al di là del copia e incolla.

Uno strumento importante, insomma, per chi vuole essere costantemente informato su tutto ciò che accade in provincia di Ragusa e nel resto della Sicilia, un aggregatore di notizie, ricco di approfondimenti, curiosità ed opinioni varie, al servizio degli utenti.

Allo stato attuale, RISAN conta poco più di 32 mila iscritti, dato che ne fa uno dei gruppi più grossi e più cliccati del social, frutto dell’impegno, della costanza e della dedizione di Salvo Bracchitta e del suo giovane team, che cura la pagina in ogni piccolo particolare.

“I numeri sono cresciuti a dismisura” – commenta con orgoglio l’amministratore di RISAN  – “attestando la professionalità e la trasparenza di chi ci lavora. Ormai” – aggiunge – “il gruppo naviga da oltre un anno con la copertura 99,96% e la visibilità al 99,95 al giorno”.

L’obiettivo, adesso, è raccogliere 500 mila nuovi iscritti nell’arco dei prossimi 2 mesi e mezzo, in modo da chiudere il 2021 a quota 32.500 ed aggiungere, così, un altro traguardo a quelli già in archivio.

Conoscendo l’intraprendenza e la tenacia di Salvo Bracchitta e dei suoi collaboratori, non ci sembra, obiettivamente, un obiettivo difficile da concretizzare!

(foto: Salvo Bracchitta ospite del giornalista Marco Scavino durante una diretta di Video Mediterraneo)

© Riproduzione riservata