Gravina di Catania. Violenza di genere, al “Lombardo Radice” un incontro con gli studenti

Su iniziativa dell’associazione “Insieme per la Vita”, in collaborazione con il Liceo “Lombardo Radice” ed il patrocinio dell’Amministrazione comunale, si terrà, domani, “Vite senza paura” una conferenza sulla violenza di genere, che coinvolgerà gli studenti del terzo anno del liceo.

A relazionare saranno Maria Grazia Felicioli, presidente associazione “Insieme per la Vita”, la criminologa Mariolina Malgioglio, la psicologa Maria Fernanda Plumari ed il maestro di arti marziali, Ferdinando Barra.

Previste le testimonianze di Vera Squadrito, madre della 20enne Giordana, uccisa dal suo ex fidanzato, e Giovanna Zizzo, madre di Laura, accoltellata ed uccisa dal padre, a soli 11 anni.

L’incontro si svolgerà nell’Auditorium della Parrocchia di San Paolo di via Zangrì 8, a partire dalle 9, e vedrà i saluti del prefetto di Catania, Maria Carmela Librizzi, del sindaco, del vice sindaco e dell’assessore comunale alla Pari Opportunità, rispettivamente, Massimiliano Giammusso, Rosario Condorelli ed Elvira Tarantini, e di don Rosario Balsamo, parroco della chiesa di San Paolo.

(foto: repertorio internet)

© Riproduzione riservata