“Walking around the world”. Successo della manifestazione di “Unici” nell’isola di Malta

Anche le modelle siracusane Eva Romeo, Gaia Piazzese ed Alessandra Giustolisi presenti a Malta a “Walking around the world”, una serata evento organizzata dall’associazione “Unici” onlus, che coniuga moda e spettacolo ma, soprattutto, finalizzata alla valorizzazione del talento dei giovani con problemi di disabilità.

“Ognuno di noi” – spiegano Fortunata e Tiziana Randisi, rispettivamente presidente e vicepresidente  – “ha delle fragilità  fisiche, mentali, di crescita, di cuore, sentimenti. Il messaggio di Unici” – evidenziano – “è che tutto si supera con positività e sorrisi, piangersi addosso non serve a nulla rendendo la nostra esistenza pesante per noi e coloro che ci vivono accanto”.

E così, ancora una volta, modelle e modelli “Unici” hanno provato l’emozione della passerella, sfilando con costumi originali tradizionali di diversi Paesi, dall’India alla Polonia, dalle Filippine alla Libia e alla Russia.

A rappresentare la città di Siracusa, nell’Isola dei Cavalieri, è stato il costume di dama offerto dall’ Associazione “Il Gozzo di Marika”, indossato, per l’occasione da Hannah Giacchino, Ms Malta 2020.

“Per l’evento” – aggiungono Fortunata e Tiziana Randisi – “i nostri ragazzi hanno indossato le creazioni degli studenti dell’MCAST, che studiano per diventare stilisti”.

Una manifestazione all’insegna dell’integrazione e della condivisione, che ha unito per una serata popoli con usi e costumi differenti, e che, come auspicano le sorelle Randisi, potrebbe essere organizzata anche nella nostra città.

La serata maltese ha visto anche la partecipazione di artisti locali, ma ben noti in Europa, come Alison White ed il suo copro di ballo, Maria Cini e Neil Sand.

(foto: un momento della sfilata)

© Riproduzione riservata