Calcio/Eccellenza. La “scelta di cuore” di Gianluca Scordino, giocherà in maglia azzurra

Dopo Palazzolo, Noto, Real Avola, Giarre, Orlandina e Real Siracusa Belvedere, Gianluca Scordino indosserà la maglia azzurra del Città di Siracusa.

E’ lui il nuovo colpo di mercato del direttore sportivo Emanuele Merola. Classe 1993, Scordino sostituirà, tra i pali, Gabriele Ferla, che ha rimediato un infortunio muscolare nel corso dell’allenamento di martedì scorso e starà lontano dai campi per qualche settimana.

Dopo la firma del contratto, il nuovo portiere del Città di Siracusa ha tenuto il primo allenamento con il gruppo ed è pronto all’esordio, nella gara con il Città di Taormina.

“Alla mia età” – commenta – “questo è l’ultimo treno che passa e non voglio perderlo. La mia è stata una scelta dettata solo dal cuore e dall’amore per questi colori”.

Per Gianluca Scordino, l’obiettivo della squadra è chiaro. “La società ha fatto un grande mercato invernale” – dice – “e non possiamo nasconderci. Se è vero che il primo posto è ormai quasi irraggiungibile, non possiamo farci sfuggire la partecipazione ai playoff”.

(foto: G. Scordino con il d.s. E. Merola)

© Riproduzione riservata