Pallanuoto. Nell’Ortigia arriva Alessandro Carnesecchi, resterà a Siracusa per due anni

Alessandro Carnesecchi, vent’anni, 188 centimetri di altezza per un peso di 96 chilogrammi è il nuovo acquisto del Circolo Canottieri Ortigia. Dopo le conferme di Rossi e Vidovic, si tratta, dunque, del secondo nuovo innesto della squadra di Piccardo, seguito a quello del centroboa serbo Velkic.

Nato e cresciuto nelle giovanili della Florentia, dal 2018 è entrato nella prima squadra e nel 2019, con le nazionali giovanili, è stato campione d’Europa Under 17.

Dopo l’Europeo, ha partecipato a tutti i collegiali successivi, fino all’esclusione dalla lista per il mondiale Under 20 del 2021, perché positivo al covid. Quest’anno è stato anche convocato da Sandro Campagna nell’ambito del progetto tecnico Giovani.

“Penso che sia la squadra giusta per fare quel salto di qualità di cui credo di aver bisogno per crescere”. Questo il suo commento dopo la firma dell’accordo che lo legherà all’Ortigia per i prossimi due anni. “Ritengo” – aggiunge Alessandro Carnesecchi – “che questa sia l’esperienza ideale per migliorare e diventare un giocatore di alto livello”.

L’attaccante resterà con l’Ortigia per due anni.

(foto: l’attaccante A. Carnesecchi – immagine C.C. Ortigia)

© Riproduzione riservata