Siracusa. Addio a 6 milioni di euro per la ex Tonnara di Santa Panagia, insorge Vinciullo

E fu così che 6 milioni euro, destinati alla messa in sicurezza dell’ex Tonnara di Santa Panagia, frutto di impegni finanziari della Regione, con la riprogrammazione dei Fondi Sviluppo e Coesione per gli anni 2021/2027 … presero un’altra strada e l’idea di ristrutturare quel prezioso bene, che il mare e l’incuria stanno distruggendo, si fa sempre più lontana.

L’ennesimo “scippo” di risorse regionali non poteva non sfuggire all’on. Vincenzo Vinciullo, che chiama in causa l’assessore competente,  chiedendo di ripristinare immediatamente quel finanziamento.

“Sapere di chi è la responsabilità” – scrive – “è di fondamentale importanza perché non può bastare sapere che è stato tolto il finanziamento, ma altrettanto importante conoscere i responsabili e prendere gli opportuni provvedimenti per evitare altri episodi spiacevoli simili”.

Vinciullo, che a difesa della ex Tonnara si è speso tanto, presentando numerose interrogazioni all’Ars, non si lascia scoraggiare e promette di proseguire nella sua battaglia non solo per la ex Tonnara ma per tutti i diritti della provincia di Siracusa.

(foto: archivio siracusa2000)

© Riproduzione riservata