Palagonia. Sigilli ad un’area adibita a deposito abusivo per la demolizione di autovetture

Un’area di circa 2 mila metri quadrati, adibita a deposito abusivo per la demolizione di autovetture,  è stata scoperta e posta sotto sequestro, dai militari della Guardia di Finanza, nel territorio di Palagonia.

All’interno sono stati rinvenuti consistenti quantitativi di rifiuti speciali, come pneumatici, batterie di auto, bombole di gas, vario materiale ferroso e lastre di eternit.

Il gestore dell’area è stato denunciato alla Procura della Repubblica, per gestione di rifiuti non autorizzata e  discarica abusiva. L’operazione si è avvalsa della collaborazione della sezione aerea della Guardia di Finanza di Palermo.

(foto: immagine Guardia di Finanza di Catania)

© Riproduzione riservata