Tennistavolo. La VI.GA.RO. Siracusa vince a Messina in B2; un turno di riposo in C1

In trasferta, contro la Pongistica Messina, squillante successo per 5-2 della VI.GA.RO. Siracusa nel campionato nazionale di B2. La squadra del presidente Giuseppe Gamuzza vanta un organico di assoluto livello per la categoria, formato da Salvo Ganci, Francesco Mollica e Fabio Amenta.

Dopo l’iniziale sconfitta di Amenta per 3-1, ad opera di Andrea Pillera, ci ha pensato il solito incontenibile Ganci (tuttora imbattuto in campionato con otto successi) a pareggiare le sorti della gara, vincendo per 3-1 su Massimiliano Sidoti.

La VI.GA.RO. ha allungato in maniera decisa grazie alle vittorie del “gladiatore” Mollica su Marcello Arcigli per 3-0 e di Ganci su Pillera per 3-0. Sul 3-1 per la VI.GA.RO. i padroni di casa hanno accorciato le distanze per merito di Arcigli, che ha superato Amenta per 3-2.

La pratica in favore della squadra siracusana è stata definitivamente archiviata da Mollica e Ganci vincitori, entrambi per 3-0, rispettivamente, su Sidoti e Arcigli.

Nel prossimo turno di campionato, previsto per sabato 12 Novembre alle ore 15.00, presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “S. Raiti”, la VI.GA.RO, in B2, affronterà la Don Alibrandi Modica, avversario da non sottovalutare, ma alla portata di Ganci e compagni.

In serie C1 la VI.GA.RO. ha riposato: domenica 13 Novembre dovrà recarsi a Palermo, per disputare la quinta giornata di andata contro lo Sportenjoy Rosanero, squadra assai ostica ed esperta. (Mario Lo Presti)

(foto: VI.GA.RO. Siracusa, da sinistra S. Ganci, F. Amenta, F. Mollica)

© Riproduzione riservata