Acireale. La Caritas diocesana presenta il Rapporto su Povertà ed Esclusione Sociale

L’Anello debole” è il titolo del Rapporto su Povertà ed Esclusione Sociale di Caritas Italiana che la Caritas diocesana di Acireale presenterà domani alle 19, nella chiesa Cuore Immacolato di Maria”, in piazza San Francesco.

“La guerra e la crisi economica” – dichiara don Orazio Tornabene, direttore della Caritas diocesana – “sono il contesto difficile dove siamo chiamati a seminare Speranza, vivendo saldi nella Fede in Dio che aiuta nella difficoltà.

La Carità annunciata da Cristo” – aggiunge – “non si colloca semplicemente nell’ordine del fare, ma in quello dell’essere: uomini di dono e di servizio”.

Per sostenere le azioni della Caritas diocesana si possono donare sia prodotti alimentari, direttamente presso il magazzino di via Umberto 72 ad Aci Sant’Antonio, oppure denaro. In questo caso bisogna effettuare un bonifico bancario intestato a Diocesi di Acireale – IBAN
IT33A0623026200000015386868 Crèdit Agricole Italia
spa, specificando una delle seguenti causali: Aiuto a famiglie in difficoltà; Sostegno alle opere della Caritas; Sostegno al magazzino Caritas diocesana (MA. CA. DI); Sostegno agli ucraini accolti in diocesi.

Don Orazio Tornabene esorta tutte le parrocchie ad allestire ceste e cassette per la carità,”per fronteggiare” – spiega – “i bisogni di coloro che sono in difficoltà e sostenere progetti a favore delle persone più fragili”.

(foto: don Orazio Tornabene)

© Riproduzione riservata